Radio Bruno Estate

DATA-4-gran-finale

Prendo carta e penna (si fa per dire) per intervenire sulla questione relativa al concerto finale di Radio Bruno Estate in Piazza Maggiore, il prossimo 4 settembre. Un evento popolare e apprezzato da migliaia di persone, me compreso. Un evento che ogni anno si ripete a Bologna, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Non è mio costume essere impulsivo, però al signor Prandi una risposta la devo dopo avere letto i giornali di questa mattina. E’ vero ed è corretto ammetterlo, c’è stato un errore da parte del Comune in questi giorni. Un ufficio, senza consultare gli Assessori delegati, ha inviato una email a Radio Bruno esprimendo un parere negativo rispetto al concerto. E’ stato fatto in buona fede, ma sbagliando, pensando che l’allestimento e l’evento non fossero compatibili con la programmazione della Piazza. Raggiunto personalmente al telefono da una dipendente della Radio che mi informava del tutto il giorno successivo, mi sono adoperato per capire cos’era successo e d’intesa con l’Assessore Gambarelli abbiamo instradato il percorso per consegnare doverosamente la pratica alla Sovrintendeza per un parere definitivo. Come accade per tutti gli eventi, senza privlegi nè penalizzazioni. Tutto ciò entro 48 ore da quando ho ricevuto la telefonata dalla dipendente di Radio Bruno. Peccato, devo dirlo, che allo scoccare di quella telefonata fosse già partito il classico articolo sul giornale, al quale oggi si aggiungono nuove amarezze, concluse con l’altrettanto classica affermazione se non ci volete andiamo altrove, a Carpi, tanto manco ci pagate. Leggi il seguito di questo post »


Il nuovo ufficio del turismo in piazza

12234903_1135470103170260_5794193700586043438_n
I risultati si raggiungono in squadra e questa è la squadra del turismo bolognese. A loro va il mio grazie più sentito per 5 anni da favola. Oggi abbiamo inaugurato il nuovo infopoint di Bologna Welcome in Piazza Maggiore a Bologna, completamente rinnovato per rendere più efficiente l’accoglienza ai turisti che, secondo i dati presentati a inizio marzo, continuano a crescere con un aumento soprattutto dei visitatori stranieri: rispetto al 2014 sono oltre 35.000 gli arrivi in più (+ 7,1%), mentre i turisti italiani aumentano del 2,7% (+16.867 arrivi). Tutte le informazioni per trarre il massimo dalla propria visita a Bologna – dagli eventi in calendario alle attrazioni turistiche, fino ad itinerari guidati e CARD con sconti e agevolazioni – una migliore organizzazione degli spazi e diversi “self point” per poter consultare contenuti multimediali su postazioni touch screen.

Leggi il seguito di questo post »


Nuove regole per utilizzare le piazze del centro storico

Nella giunta di oggi, abbiamo approvato un atto di indirizzo per dare nuove regole all’utilizzo delle piazze del centro storico. Da gennaio 2012, sara’ in vigore un nuovo regolamento che avrà l’obiettivo di migliorare e semplificare le procedure di richiesta per eventi nelle piazze: Maggiore, Nettuno, Verdi, San Francesco, Nettuno, Quadriportico Palazzo Re Enzo, XX settembre e Giardini Margherita. Al centro del provvedimento la volontà di valorizzare lo spazio pubblico in centro storico, dando vocazioni diverse ad ogni piazza per eventi culturali, istituzionali e commerciali. Particolare attenzione verra’ rivolta a Piazza Maggiore, che vedrà un’agenda di eventi selezionati per importanza istituzionale e culturale di rilievo, ma soprattutto allestimenti consoni al contesto. Per predisporre il regolamento si e’ deciso di avviare un’istruttoria e di congelare la possibilità di proporre ulteriori eventi non ancora programmati, tra novembre e dicembre 2011. Il nuovo regolamento definirà meglio anche i costi di utilizzo delle piazze e vincolerà gli organizzatori a sostenere le spese dovute per occupazione di suolo pubblico e pulizia.