Manifesto metropolitano dell’innovazione #Sun14

Here Comes the #SUN… i candidati Sindaci del PD ieri pomeriggio hanno firmato il “Manifesto Metropolitano dell’Innovazione” nel corso di un barcamp realizzato a San Lazzaro, con la partecipazione di tanti cittadini e imprenditori. Quattro i temi centrali nel manifesto: rinascimento della manifattura e promozione della cultura tecnica, diritti digitali, imprenditorialità e beni comuni. Si è trattato, a tutti gli effetti, della prima iniziativa politica del PD metropolitano e dei suoi amministratori. Parte ora il viaggio del manifesto per raccogliere adesioni e promuovere nuovi incontri.

15 maggio 2014 – San Lazzaro di Savena – Città Metropolitana di Bologna

Manifesto metropolitano dell’innovazione sociale: un’alleanza per il futuro della manifattura, del lavoro, del digitale e dei beni comuni. Per tornare a crescere.

Nell’area metropolitana di Bologna vivono 1.000.000 di persone con quasi 100.000 imprese  e decine di migliaia di cittadini bolognesi che si attivano per un territorio migliore.

Per essere protagonisti nella sfida del cambiamento che interessa tutta l’Europa, e per crescere nuovamente, bisogna iniziare a correre partendo da questi dati, tutti assieme. Ma è necessaria una nuova visione di politica economica metropolitana per la competitività territoriale, anche in discontinuità con alcune scelte del passato.

Leggi il seguito di questo post »


Lampedusa Bologna, 5 ottobre 2013

Insieme in piazza Nettuno per ricordare i morti di Lampedusa. Non li ha presi con sè il mare, loro sono vittime della nostra indifferenza e del nostro cinismo. Dopo tanti anni in cui si sono ripetuti eventi tragici come questo, non abbiamo ancora avuto il coraggio di cambiare le nostre leggi, di cancellare il reato di immigrazione clandestina e di smilitarizzare i nostri confini. Dobbiamo accogliere non respingere. Per loro, abbiamo acesso oggi centinaia di candele impegnandoci affinchè non accada mai più. Come amministrazione comunale, sosterremo progetti e iniziative che supportino la popolazione di Lampedusa.

Leggi il seguito di questo post »