Tuzla e la Bosnia, 20 anni dopo

Questa mattina sono intervenuto in apertura della Conferenza “Memory, Reconciliation, Politics
The Challenges for Old and New Generations” presso la Johns Hopkins University, alla presenza del Sindaco di Tuzla Imamovic e di Norman Farrell, ex Vice procuratore del Tribunale Penale Internazionale per l’ex Jugoslavia, il quale ci ha parlato della sua esperienza 20 anni dopo il conflitto nei Balcani, della difficolà di rispondere alla domanda di giustizia delle persone, il bisogno di ricostruire una convivenza civile, del Diritto come strumento indispensabile per ottenere una memoria collettiva e non di parte. Dedicata ai temi della memoria e della riconciliazione, l’iniziativa è stata promossa dal Centro per gli Sutid Costituzionali e lo Sviluppo DEmocratico (CCSDD) insieme al all’Università di Bologna e all’Istituto per l’Europa Centro-Orientale e Balcaniaca (IECOB). In tutto sono tre le giornate di riflessione sui Balcani dal 21 al 23 novembre incentratiesull’esperienza di cooperazione tra Bologna e Tuzla, tra la Regione Emilia-Romagna e i Balcani, in occasione del ventennale dall’inizio della guerra in Bosnia. L’iniziativa è promossa dal Comune di Bologna, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, il CCSDD, il Comune di Tuzla e IECOB, con il supporto di: Scuola di Pace di Monte Sole, COONGER, Provincia di Bologna, European Regional Master in Democracy and Human Rights in South-East Europe. Leggi il seguito di questo post »