DOMENICA 2 GIUGNO LO “SPORT DAY”

WhatsApp Image 2019-05-31 at 09.08.32.jpegDomenica 2 giugno siete tutti invitati e invitate allo “Sport Day” dentro Giardini Margherita. Dalle 10 alle 12 si oltre 60 alterneranno esibizioni, dimostrazioni e prove sul campo da proporre a bambini, ragazzi e persone di ogni età per la promozione dello sport e dell’attività motoria, come strumento indispensabile per il benessere fisico.  I Giardini Margherita saranno sede di oltre 60 eventi, promossi da 50 realtà sportive, che proporranno esibizioni e la possibilità di provare attrezzi e strutture, con momenti ludici, spettacolari, oltre che di cultura e solidarietà. Per la prima volta dopo molti anni, come Assessorato allo sport abbiamo deciso di promuovere questo appuntamento direttamente come Amministrazione comunale in collaborazione con CONI Emilia-Romagna, Consulta per lo sport e associazioni sportive. Particolare spazio avranno il tema dell’inclusione e le premiazioni degli atleti. In queste settimane sto andando a trovare le numerose esperienze che praticano sport inclusivi a Bologna. Realtà che integrano disbilità e non, in un’unica dimensione di gioco e competizione. La nostra città è davvero all’avanguardia in questo senso, una caratteristica che stiamo sostenendo anche economicamente sposando progetti tramite il bando ‘Bologna per lo sport’. Due esempi per tutti Sportfund e Fondazione Silvia Rinaldi Onlus. Tra le invitate alle premiazioni anche le ragazze della squadra di basket femminile Progresso – Matteiplast, recentemente promosse in A1. Rischiano per la seconda volta in tre anni di non potere iscriversi al campionato che pure hanno meritato. Speriamo tutti nella loro partecipazione ai Giardini!

Leggi il seguito di questo post »


IL CAMPO DA BASKET DEI GIARDINI MARGHERITA INTITOLATO A GIANNI CRISTOFORI

PlaygroundIl mondo sportivo bolognese si è mobilitato per un’iniziativa che abbiamo deciso di accogliere con piacere. È stata indirizzata al Sindaco e a me una petizione in cui spiccano molti nomi importanti dello sport bolognese e del basket in particolare (tra gli altri Ettore Messina, Gianmarco Pozzecco, Sasha Danilovic, Zoran Savic, Alberto Bucci, Renato Villalta, Marco Bonamico, Gianluca Basile, Roberto Brunamonti). La petizione propone che il campo da basket dei Giardini Margherita sia intitolato a Gianni Cristofori, giornalista sportivo bolognese, ex giocatore e competente appassionato di pallacanestro.

Leggi il seguito di questo post »


TREDICI SPAZI PUBBLICI VUOTI A DISPOSIZIONE DEI CITTADINI

103832539-613d6131-7cf8-4ca7-b7a7-eb5be840864c

ex Cabina Enel Giardini Margherita

Ogni cittadino ha il diritto e il dovere di avere accesso a una dotazione minima di spazio pubblico del quale prendersi cura in collaborazione con altri: è uno degli elementi identitari del nostro mandato. L’obiettivo è sperimentare forme di collaborazione e gestione condivisa tra Comune e cittadini di spazi pubblici in una logica nuova e generativa di valore sociale e culturale. Accanto al lavoro del Laboratorio Spazi, a cui hanno partecipato 51 realtà associative della città e che è stato condotto dalla Fondazione per l’Innovazione Urbana in collaborazione con il Comune e i Quartieri, è stata stilata anche una mappatura degli spazi comunali inutilizzati e disponibili. Dopo vicolo Bolognetti e altri spazi già assegnati, sono pronti altri 13 immobili che restituiremo alla città per progetti di valore culturale e partecipativo attraverso avvisi pubblici. Una scelta che abbiamo assunto dopo un lungo confronto con i Quartieri, l’associazionismo del territorio e la cittadinanza attiva. Abbiamo inoltre ricevuto dalla Fondazione per l’Innovazione Urbana il documento conclusivo del Laboratorio Spazi, che contiene proposte molto innovative e interessanti che valuteremo insieme al Consiglio Comunale per decidere come nei prossimi mesi aggiornare i regolamenti comunali dedicati alla gestione e concessione di spazi alla cittadinanza.

Leggi il seguito di questo post »


Oggi inaugura Kilowatt Summer alle Serre dei Giardini

Vi aspettiamo oggi pomeriggio dalle 19 in avanti per l’inaugurazione di Kilowatt Summer presso lo pazio “Le Serre dei Giardini” Margherita. Sono sicuro saremo in tanti a salutare questo nuovo spazio comunale riconsegnato alla città. I ragazzi di Kilowatt e Flò Fiori, in collaborazione con You Can Group, Sfera Cubica, Modernista, Tamèr e Aelion Project hanno lavorato sodo per ripristinare uno spazio pubblico dismesso come Le ex Serre dei Giardini. Venite perchè sarà una straordinaria sorpresa. Dalle 19 alle 23 sette giorni su sette ci saranno serate di musica, cinema, installazioni artistiche. Ingresso gratuito dall’ex gabbia dei leoni in via Polisci 9, all’interno dei giardini, e da via Castiglione 136. Una volta, sulla piastra di cemento che trovate all’ingresso dell’area Serre dormiva un vecchio leone. E’ uno dei miei ricordi da bambino, nelle passeggiate ai Giardini. Poi arrivarono le scimmie e le caprette, poi il nulla. Da oggi il leone tornerà a ruggire, grazie all’innovazione sociale, alla creatività e al digitale. Ma non voglio svelare oltre… Tra 20 anni spero che qualcuno dica “Meraviglia, quando il Comune ti faceva sognare”.
Leggi il seguito di questo post »


Bloomberg: 21 città a Berlino per la sfida dei sindaci

Il pitch di Bologna all'Ideas Camp di BerlinoNeanche il tempo di recuperare il jetlag di Portland e una mattina passata con i commercianti di via Mazzini, sono ripartito alla volta di Berlino. Andata l’11 giugno scorso, rientro venerdì 13 in serata, per partecipare all’Ideas Camp rivolto dalla Fondazione Bloomberg alle 21 città europee finaliste nel Mayors Challenge 2014. Oltre a me erano parte del team anche Michele D’Alena (Agenda Digitale Comune di Bologna), Francesca Martinese (Ufficio Relazioni Internazionali Comune di Bologna) e Martina Lodi (Aster), tutti invitati e spesati dalla Fondazione. Il 23 aprile scorso avevamo ricevuto la notizia che il nostro progetto era stato selezionato tra quelli provenienti da 150 città di tutta Europa, passando alla fase finale. Entro il 31 luglio prossimo, il nostro gruppo di lavoro (composto da tanti colleghi della PA e non solo) dovrà consegnare una progettazione avanzata e definitiva che concorrerà per i premi finali: 5 milioni di euro per il primo e 1 milione di euro ad altre quatto idee. Il camp di Berlino è stato molto utile e straordinariamente interessante. L’ex Sindaco di New York è stato con noi nella nostra prima giornata, aperta da una sua conversazione con Alexander Ljung (fondatore di SoundCloud) e Zain Verjee (giornalista CNN). Bloomberg ci ha prima raccontato la sua ida di innovazione per poi ascoltare pazientemente i nostri pitch di presentazione. Da quel momento in avanti sono state due giornate di lezioni intensive dedicate ai metodi di progettazione e (Human centered design, Metrics, Open Innovation) seguiti passo passo da un gruppo di coach che ci sono stati assegnati. Leggi il seguito di questo post »


Le Serre dei Giardini

https://i0.wp.com/www.comune.bologna.it/sites/default/files/styles/evidenza_home_pincipale/public/06%20daisy%20bo%20Assonometria%20Generale%20Progetto_top3.jpg

Bologna avrà presto un nuovo spazio pubblico dedicato alla diffusione della cultura imprenditoriale. Le Serre dei Giardini saranno il nodo centrale di una rete di luoghi pubblici e privati dedicati all’accelerazione di imprese e idee innovative, coworking e servizi condivisi. Il progetto è coordinato dal Comune di Bologna con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Fondazione Marino Golinelli, Associazione Kilowatt, ASTER e NovaSOLE24ORE. Prenderà vita nei 650 metri quadrati delle serre comunali all’interno dei Giardini Margherita. Lo abbiamo presentato ieri, in occasione dell’evento dedicato all’avvio di Trust Eureka – il Vivaio delle imprese, la prima attività delle Serre, che partirà proprio il 30 giugno prossimo. La progressiva colonizzazione e riqualificazione delle Serre avverrà in tre fasi. Fase 1) nell’estate 2014 partirà la gestione temporanea delle palazzine a sud a cura di Fondazione Golinelli e Kilowatt. Fase 2) a partire dal prossimo autunno-inverno, partiranno i lavori di ristrutturazione degli immobili. Fase 3) tra il 2014 e il 2015 selezioneremo altri soggetti privati per investire sulle serre a nord. Questa iniziativa rientra nel percorso che stiamo portando avanti dedicato alla promozione della cultura tecnica e imprenditoriale, con particolare attenzione per i più giovani. Leggi il seguito di questo post »