#Covid19, l’appello degli assessori per salvare il settore della cultura

sala-borsa-bologna_origCovid19, l’appello degli assessori per salvare il settore della cultura.

La lettera a governo degli assessori con la richiesta di dichiarare uno stato di crisi per l’intero settore, sostenendolo anche con l’accesso al reddito di cittadinanza.

Leggi il seguito di questo post »


Informazioni utili in tempi di Covid19 a Bologna

Newsletter 20Ecco qualche aggiornamento che ci tengo a condividere con voi in questi giorni difficili.

Le prime misure di sostegno alle imprese
Grazie al bilancio sano di questi anni e al lavoro sulla riscossione, nel mese di aprile approveremo una misura importante sulla Tari (Tassa Rifiuti): la scadenza della prima rata, prevista per il 18 maggio, si sposta per tutti i contribuenti al 30 settembre, e i dieci milioni di euro frutto dell’attività di riscossione della Tari nel 2019 saranno utilizzati per scontare la tassa alle attività commerciali e produttive che soffrono maggiormente per la chiusura forzata di queste settimane.

Nel frattempo la Giunta ha deliberato nella seduta del 24 marzo anche altre misure:
– Non verranno applicate sanzioni e interessi per i versamenti ritardati della seconda rata dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità, per le rate del Cosap permanente e temporaneo, e della Tari giornaliera.
– Non si procederà alla riscossione in via anticipata del Cosap relativo alle nuove occupazioni realizzate con dehors nel periodo dall’8 marzo al 31 maggio 2020, purché gli importi vengano versati entro il 30 giugno 2020. Il Decreto Cura Italia non aveva stabilito proroghe per queste tipologie di versamenti, ma crediamo sia necessario in questo momento agevolare le strutture produttive e commerciali maggiormente in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria.
Maggiori informazioni.

La spesa a domicilio per i più fragili
In questo periodo, ancora più che di solito, dobbiamo prenderci cura delle persone più fragili. Bologna è una città solidale e lo è anche e soprattutto nei momenti di difficoltà. Ecco tutti i servizi del Comune di Bologna. Leggi il seguito di questo post »