I lampioni smart della Bolognina

Wifi pubblico, telecamere per il controllo dei parcheggi e videosorveglianza sono questi i servizi che saranno garantiti dall’installazione di alcune di decine di pali intelligenti lungo via Fioravanti e Piazza Liber Paradisus, alla Bolognina. Grazie all’accordo siglato ieri dal Sindaco Virginio Merola e dal Presidente Luigi Nicolais, in rappresentanza di  Comune di Bologna e CNR, infatti, prende corpo effettivamente il progetto “Smart Cities Test Plan”. Sviluppata dal CNR di Bologna in collaborazione con altri partner, la tecnologia in questione offre la possibilità di gestire una piattaforma per offrire servizi nella zona di accesso e prospiciente agli uffici comunali in Piazza Liber Paradisus e dietro alla Stazione Alta Velocità attraverso azioni di digital advertising (informazioni veicolate su smartphone e wifi) rivolte a cittadini e turisti. Le smart city non sono solo “lampioni intelligenti” si dice spesso… in questo caso “…ma anche”. Leggi il seguito di questo post »