Wifi a Bologna nei centri sociali per anziani

Grazie al progetto Iperbole FA Centropromosso da ANCeSCAO, e realizzato nell’ambito dell’Agenda Digitale del Comune di Bologna,  la rete wi-fi Iperbole Wireless sbarca nei centri socioculturali. Il progetto, illustrato pubblicamente ieri, prevede l’installazione di router wi-fi all’interno di 30 centri socioculturali della città, nei quali la presenza della rete wifi aperta e gratuita faciliterà la diffusione della cultura digitale e la riduzione del digital divide verso la popolazione anziana. Aumentano quindi i punti di accesso libero alla rete civica: le aree servite dal WIFI pubblico sono oltre 60, coperte da oltre 200 access point collegati alla fibra ottica della MAN (Metropolitan Area Network), la rete delle pubbliche amministrazioni della città, che garantisce al sistema wireless pubblico migliori prestazioni e maggiore banda internet a disposizione. Alle aree pubbliche se ne aggiungono oltre 20 sponsorizzate da privati, esercizi commerciali e associazioni. La mappa delle aree coperte progressivamente fornisce un censimento in continua evoluzione del wifi cittadino, comprensivo anche del wifi privato ad uso pubblico. Leggi il seguito di questo post »