L’Urlo di BLU e la scelta di Bologna

CdXRZPtWAAA7Dnz.jpg_largeSe ne parlerà eccome di quello che è successo oggi a Bologna, in tutto il mondo. A caldo la penso così. Il gesto che BLU ha compiuto cancellando tutte le sue opere credo sia da rispettare. Con questo urlo, peraltro non da solo, ha voluto dirci quanto per lui sia stato grave organizzare quella mostra (Street Art. Banksy & Co. – L’arte allo stato urbano, promossa da Genus Bononiae, con il sostegno della Fondazione Carisbo), in quelle modalità e senza coinvolgere la comunità degli autori e degli artisti della scena urbana. Dobbiamo tutti meditare sul suo gesto e aprire un dibattito vero, perchè l’arte non si può strappare ma va rispettata. Leggi il seguito di questo post »