Contatti

I mie contatti personali:

matteo.lepore@comune.bologna.it

www.facebook.com/matteolepore

twitter.com/matteolepore

linkedin.com/in/matteolepore

 

Il percorso verso le Amminsitrative 2016 e oltre – “Una città con te”

“Una città con te”: Nel mio cammino ho imparato ad ascoltare, leggere nelle proposte che mi sono state fatte la voglia di innovare e di migliorare la vita della città. Ne ho ricavato la certezza che le idee di cambiamento e la voglia di operare insieme stessero diventando un patrimonio condiviso da tanti. Questo è il grande privilegio del ruolo che ricopro: ascoltare le persone, collegarle le une alle altre per facilitare i progetti. Significa aiutare gli altri ma anche imparare e costruire così una credibilità per parlare a tanti anche diversi tra loro. Per questo ho deciso di fare parte di Una città con te. Con umiltà vorrei propormi per continuare a fare tutto ciò anche nei prossimi anni insieme a una comunità attiva di persone interessate a collaborare per il bene di Bologna.

Una città con te è una comunità, un percorso di ascolto e partecipazione per disegnare il futuro di Bologna. Nella primavera 2016 consegneremo le nostre proposte al candidato Sindaco Virginio Merola, per poi proseguire oltre le elezioni ed essere, nei prossimi anni, una comunità attiva e impegnata per il bene della città. Una città con te nasce asche per rafforzare e condividere capacità ed energie espresse dalle differenti comunità che popolano la città. Vogliamo unire i problemi alle soluzioni, spingendo assieme per il cambiamento senza lasciare indietro nessuno, disseminando competenze e quanto di buono viene realizzato. Insieme, applicheremo alla politica il metodo della collaborazione per la cura del bene comune.

Per informazioni o partecipare : unacittaconte@gmail.com.


11 commenti on “Contatti”

  1. Alberto scrive:

    A Bologna una persona in più della quale ci si può fidare…
    In bocca al lupo per Lione

  2. […] Contatti Tavolo crisi Bruno Magli: un altro mese di tempo → […]

  3. Matteo scrive:

    grazie Alberto! crepi il lupo

  4. Andrea scrive:

    ma non sapere se esiste un sito internet del mast? un contatto e-mail?
    grazie

  5. valentina scrive:

    Buon giorno, vorrei capire dove trovo il bando per l’ assegnazione dei banchi del mercato di Via Albani.
    Grande idea!!
    Grazie Valentina

  6. Matteo scrive:

    Cara Valentina, incontro nei prossimi giorni gli operatori del Mercato e seguiranno informazioni più dettagliate in merito. I chioschi sono di propietà privata, pertanto la negoziazione dovrà essere privato-privato con l’intervento del Comune a supporto, sulla base anche delle nuove regole approvate. A presto per ulteriori dettagli.

  7. kethuprofumo scrive:

    Bravo! Buona fortuna!

  8. Lorenzo scrive:

    Matteo sei nato a Bologna, ma forse i tuoi avi sono di altra zona….gli “spaghetti alla Bolognese” in citta’ non sono mai esistiti, e da un bel pezzo…. Lorenzo

  9. Matteo scrive:

    Non tutti sono d’accordo su questa affermazione. Il dibattito è ampio in materia🙂

  10. Gianluigi scrive:

    Gli spaghetti alla bolognese rappresentano una risorsa immensa per la città di Bologna: in tutto il mondo, volenti o nolenti, migliaia di persone ci identificano o ci associano agli spaghetti alla Bolognese. Per decenni si é contrastato questo fenomeno in maniera “casalinga”, con il passaparola o trattando a pesci in faccia i turisti che, una volta giunti a Bologna (a portare denaro e a diffondere benessere) ignari, chiedevano di poter assaggiare questo piatto. Dopo tanto astio verso “il piatto che non esiste”, non sarebbe forse ora di sfruttare questa situazione di marketing regalataci dal mondo non solo per dare vita a questo piatto, ma mostrando a tutti che come lo si mangia a Bologna non lo si mangia altrove. Tanti saranno anche contrari, ma gli spaghetti con il vero ragù alla bolognese non sono affatto malvagi, tutt’altro! Ed inoltre sarebbe un altro piatto capaci di caratterizzarci che si aggiunge ai tanti per i quali siamo famosi in tutto il mondo. Saluti Gianluigi Veronesi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...