BOLOGNA RIPARTE DALLA CULTURA

salaborsa37Bologna riparte e lo fa con la cultura. Da lunedì riapriranno in maniera graduale musei e biblioteche. Ho detto nelle settimane scorse che mi sarei battuto nel corso della discussione per il riequilibrio di bilancio, allo scopo di salvare i fondi della cultura per il 2020, nonostante la perdita di 6,5 milioni di euro della tassa di soggiorno. E così è stato. Non solo l’estate è salva, anche il bilancio della cultura. 

Leggi il seguito di questo post »


Sport, cultura e turismo: dai voucher per le famiglie al reddito di emergenza, il sostegno e la ripartenza per il futuro di Bologna

In questo video, grazie all’invito delle Acli di Bologna, ho avuto modo di parlare di quello che stiamo facendo a Bologna per lo sport, la cultura e il turismo. 

Sport, cultura e turismo nella nostra città rappresentano una dimensione sociale molto importante. Non solo, sono reddito e sono lavoro. Lo sono state fino a tre settimane fa. Ed è importante non dimenticare che nella ripartenza ci sono anche questi settori.

Leggi il seguito di questo post »


Sport, fondi e lavoro di squadra per ripartire

lepore sport

Serve un fondo specifico e un grande lavoro di squadra per far partire lo sport a Bologna. Ne parlo oggi in un’intervista a Marco Bettazzi de La Repubblica Bologna, che potete leggere di seguito.

Un appello a “fare squadra” e una serie di richieste per Governo e Regione: “Serve un fondo specifico per lo Sport”, spiega l’Assessore Matteo Lepore, che raccoglie l’allarme lanciato su Repubblica dalle società in affanno per l’emergenza coronavirus.

Leggi il seguito di questo post »


A BOLOGNA IL PRIMO CENTRO D’ECCELLENZA PER IL RUGBY GIOVANILE

rugA Bologna nascerà il primo Centro d’eccellenza per il rugby giovanile. Oggi abbiamo firmato un protocollo importante per lo sport nella nostra città: grazie a un impegno preso dal Comune di bologna con la Federazione Italiana Rugby, al Centro sportivo Pier Paolo Bonori, nel Quartiere Navile, nascerà il Centro d’eccellenza per il rugby giovanile, con un campo scuola.

Un progetto di educazione sportiva, rivolto alle ragazze e ai ragazzi della nostra città. 

Leggi il seguito di questo post »


SPORT A BOLOGNA, GLI ANNI CHE VERRANNO

31-12-2019-1Condivido l’intervista uscita nell’edizione di oggi del Corriere dello Sport – Stadio sullo sport a Bologna, tra il Dall’Ara, il terzo Palazzo dello Sport, la riqualificazione dell’ex CIERREBI, le Olimpiadi 2032 e l’importanza dello sport di base.

Intervista a Matteo Lepore – Gli anni che verranno
Di Federico Monti

Bologna come Barcellona. L’Assessore a turismo, cultura, sport e immaginazione civica del Comune di Bologna guarda al futuro e indica la capitale catalana come modello principale da seguire.

La fine dell’anno è il momento giusto per fare il bilancio di quanto realizzato, ma soprattutto il programma per gli anni a venire. E allora, parliamo con l’Assessore Matteo Lepore della direzione nella quale sta andando lo sport cittadino e metropolitano. Lepore, bolognese doc, nonostante la giovane età ha già molta esperienza, ricoprendo ruoli di responsabilità in Comune sin dal 2011, prima come Assessore al lavoro, economia e turismo e poi, sino a oggi, di turismo, cultura, sport e immaginazione civica.
Leggi il seguito di questo post »


CANDIDATURA PORTICI UNESCO, LO SPORT SCENDE IN CAMPO

Maglie porticiLo sport bolognese scende in campo per sostenere la candidatura dei Portici di Bologna all’Unesco.  Bologna FC 1909, Virtus Pallacanestro Bologna, Fortitudo Pallacanestro Bologna 103, Fortitudo Baseball, Rugby Bologna 1928 e CUSB (Centro Universitario Sportivo Bologna) indosseranno una t-shirt “speciale”, dedicata ai Portici, all’ingresso in campo prima di un match casalingo. A disegnare e produrre queste t-shirt a serie limitata è Macron, eccellenza italiana e del territorio e sponsor tecnico delle principali società sportive del panorama bolognese.

Leggi il seguito di questo post »


PALESTRE SCOLASTICHE APERTE ANCHE LA SERA E NEI FINE SETTIMANA

Palestre scuolePer lo sport apriamo di più le scuole bolognesi, il pomeriggio e la sera. Finalmente con un accordo pluriennale che impegnerà maggiori risorse sulla manutenzione. Da tempo un mio cruccio è la manutenzione degli impianti sportivi comunali. Possiamo e dobbiamo fare di più. Per questo motivo ho proposto al Consiglio Comunale di Bologna un accordo di sei anni con la Città Metropolitana per avere le scuole aperte il pomeriggio e una maggiore manutenzione delle palestre, per venire incontro alla richiesta di maggiori spazi sportivi di base.

Leggi il seguito di questo post »


BUON COMPLEANNO BOLOGNA FC 1909!

BFCBuon compleanno Bologna FC 1909! In occasione dei 110 anni dalla nascita del club rossoblù abbiamo inaugurato tre bellissime mostre: al Museo Archeologico, al Museo Medievale e a Villa delle Rose. Inoltre abbiamo scoperto una targa in via Orefici, angolo Piazza Re Enzo, dove nacque il Bologna calcio. Era il 3 ottobre 1909 quando in via Spaderie, alla birreria Ronzani, all’angolo tra Piazza Re Enzo e via Orefici, venne fondato il Bologna. E vide la luce in qualità di sezione, “per le esercitazioni di sport in campo aperto”, del Circolo Turistico Bolognese. Presidente venne eletto Louis Rauch, un odontoiatra svizzero, vicepresidente fu nominato Giuseppe Della Valle, mentre la fascia di capitano finì sul braccio di Arrigo Gradi.

Leggi il seguito di questo post »


TORNA LA MARATONA DI BOLOGNA

Maratona oldL’1 marzo 2020 Bologna avrà la sua Maratona. Ci stiamo lavorando da tempo insieme all’associazione sportiva “Bologna Sport Marathon” e ora finalmente è ufficiale. Un percorso cittadino di 42 chilometri tra Piazza Maggiore e le più belle piazze e strade della città, tra i nostri portici e altri luoghi simbolici di Bologna, come in questa foto di qualche anno fa. Ci saranno anche una gara di 30 chilometri e una non competitiva di 6, per permettere di partecipare a tutti coloro che amano correre.

Leggi il seguito di questo post »


PRESENTATA LA VIRTUS FEMMINILE

Virtus FemminileHanno conquistato l’A1 per due volte in tre anni, se la prima volta non hanno potuto solcare il parquet della massima serie, quest’anno grazie alla Virtus le atlete della Matteiplest potranno realizzare quel sogno che hanno meritatamente trasformato in realtà. La Virtus ha creato la sezione femminile e il prossimo anno giocherà in serie A1. Abbiamo messo a disposizione il PalaDozza, le ragazze disputeranno i match prima delle partite di Serie A1 maschile. Ieri alla presentazione della Virtus femminile ho ribadito il nostro sostegno e oltre al PalaDozza saremo in campo con loro per qualsiasi altra necessità.