AL VIA IL BILANCIO PARTECIPATIVO 2019

2019_BP_BANNER_FIUTorna il Bilancio partecipativo e lo fa raddoppiando le risorse: 2 milioni di euro dedicati a riqualificare giardini, scuole, arredi negli spazi pubblici e, quest’anno, anche a sostenere progetti delle associazioni o patti di collaborazione, in ambito educativo, ambientale, culturale o sportivo. I progetti li propongono i cittadini. Il Bilancio Partecipativo è da tre anni un’esperienza di democrazia diretta, che ha già coinvolto oltre 30 mila persone. I cittadini potranno presentare le proposte via web, compilando un modulo sul sito che sarà online dal 15 ottobre al 15 novembre, o partecipando agli incontri pubblici in programma in tutti i quartieri. L’edizione 2019 destina circa 300.000 a quartiere, e tempi più brevi di realizzazione per i progetti di associazioni e cittadini.

Leggi il seguito di questo post »


BILANCIO PARTECIPATIVO, 16.348 GRAZIE!

Bilancio Partecipativo 2018La seconda edizione del Bilancio Partecipativo si è chiusa con 16.348 voti di cittadine e cittadini che hanno scelto online il proprio progetto preferito tra i 33 che si sono affrontati in una vera competizione ricca di passione civica. I voti sono quasi duemila in più rispetto ai 14.584 dell’edizione 2017.

Non era scontato superare il numero dei votanti dello scorso anno. In un periodo in cui si dibatte moltissimo di lontananza tra cittadini e politica, tutti coloro che hanno votato e quelli che hanno messo in moto e alimentato questa macchina di partecipazione sono un patrimonio importantissimo questo ci dà ancora più forza in vista del lavoro che abbiamo davanti, a partire dai progetti del 2017, prima edizione del Bilancio Partecipativo, che saranno realizzati entro il prossimo anno.

Leggi il seguito di questo post »