Abbiamo pubblicato un bando da 500 mila euro a supporto delle società sportive del territorio. L’erogazione dei contributi andrà a tutti quei soggetti che in questi mesi si sono impegnati in attività sportive, anche con l’acquisto di dispositivi di sicurezza personale, prodotti, strumenti e attrezzature e/o servizi, per il contenimento della pandemia, finalizzati allo svolgimento di corsi, allenamenti e campionati nel territorio comunale di Bologna e nella stagione sportiva 2020/21.

C’eravamo confrontati a lungo con Anci, Regione Emilia Romagna, enti di promozione e società sportive per capire come sostenere al meglio lo sport in città. Abbiamo provato a fare squadra e siamo riusciti a ottenere un fondo specifico, un aiuto importante.

Al bando potranno partecipare associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte al Coni e con sede legale a Bologna, oppure che svolgono attività sul territorio comunale. Le domande di contributo potranno essere scaricate qui e presentate entro le ore 12 del 21 dicembre 2020.

Ai 500.000 euro messi in campo, si sommano i provvedimenti che abbiamo approvato nelle settimane scorse: proroga al 31 marzo 2021 della sospensione dei pagamenti da parte delle società sportive che gestiscono le palestre scolastiche e voucher sport erogati alle famiglie che rientrano in fasce di reddito medio-basse e che hanno sostenuto le spese per l’iscrizione dei propri figli a corsi, attività e campionati sportivi.

In un periodo difficile come questo, aiutare la ripartenza dello sport e del terzo settore, vuol dire anche riconoscerne il grande valore sociale ed educativo per tutta la comunità.

Aiutatemi a diffondere questa notizia.
Il bando scade tra pochissimi giorni.
Grazie.