AL VIA IL BILANCIO PARTECIPATIVO 2019

2019_BP_BANNER_FIUTorna il Bilancio partecipativo e lo fa raddoppiando le risorse: 2 milioni di euro dedicati a riqualificare giardini, scuole, arredi negli spazi pubblici e, quest’anno, anche a sostenere progetti delle associazioni o patti di collaborazione, in ambito educativo, ambientale, culturale o sportivo. I progetti li propongono i cittadini. Il Bilancio Partecipativo è da tre anni un’esperienza di democrazia diretta, che ha già coinvolto oltre 30 mila persone. I cittadini potranno presentare le proposte via web, compilando un modulo sul sito che sarà online dal 15 ottobre al 15 novembre, o partecipando agli incontri pubblici in programma in tutti i quartieri. L’edizione 2019 destina circa 300.000 a quartiere, e tempi più brevi di realizzazione per i progetti di associazioni e cittadini.

Nelle due precedenti edizioni, il Bilancio partecipativo ha registrato alle assemblee la presenza attiva di oltre 7.000 cittadini e più di 30.000 votanti sulla piattaforma online, tra cui molti giovani under 18 e under 24. Questi risultati rendono il Bilancio partecipativo un importante strumento di democrazia diretta, un antidoto alla solitudine che permette di costruire nuove relazioni e garantire una maggiore inclusione e partecipazione dei cittadini.

I progetti
Per l’edizione 2019, le cittadine e i cittadini potranno presentare progetti di riqualificazione in sei zone specifiche dei quartieri, per immobili, giardini e parchi pubblici, su opere pubbliche, attrezzature e arredi, per un massimo di 150.000 euro. Le zone individuate sono:

  • via Ferrarese, Caserme Rosse, Dozza, Mulino del Gomito, Savena abbandonato al quartiere Navile;
  • Battindarno, Villaggio della Barca, Canale del Reno al quartiere Borgo Panigale-Reno;
  • Mengoli, Scandellara, via Larga al quartiere San Donato-San Vitale;
  • Fossolo, Due Madonne al quartiere Savena;
  • Marconi (Marconi 1 e Marconi 2) al quartiere Porto-Saragozza;
  • Paderno (Zona colli, Parco Cavaioni) al quartiere Santo Stefano

Inoltre si potranno presentare idee e proposte di progetti per i quartieri su sport, cultura, ambiente, economia, sociale. I tre ambiti più votati saranno finanziati con 75.000, 55.000 e 28.000 euro.

Le proposte possono essere presentate online dal 15 ottobre al 15 novembre, compilando un modulo sul sito partecipa.comune.bologna.it, oppure partecipando agli incontri pubblici in programma in tutti i quartieri.

Le assemblee pubbliche

Sono sei le assemblee pubbliche aperte a tutti in cui sarà possibile presentare e discutere i progetti:

  • Navile: martedì 15 ottobre ore 18, Centro sociale Katia Bertasi, via Fioravanti 22
  • Borgo Panigale-Reno: giovedì 17 ottobre ore 20.30, Parrocchia di Sant’Andrea Apostolo, piazza Giovanni XXIII, 1
  • San Donato-San Vitale: martedì 22 ottobre ore 18, Centro sociale Scipione dal Ferro, via Sante Vincenzi 50
  • Savena: giovedì 24 ottobre ore 18, Sede del Quartiere, Sala polivalente R. Martelli, via Faenza
  • Porto-Saragozza: martedì 29 ottobre ore 18, Scuola IC 17 Gandino Guidi, via Graziano 8
  • Santo Stefano: martedì 5 novembre ore 18, Sede del Quartiere, Sala Biagi, via Santo Stefano 119

Per consentire la partecipazione di tutti, durante l’assemblea sarà disponibile uno spazio animato e gratuito per bimbi a partire dai 3 anni. Lo spazio, nato da un’idea di MammaBo e Dadamà, sarà gestito dalle mamme dell’Associazione Dadamà e Associazione Leila. Per ragioni organizzative, è necessario iscriversi compilando il modulo online.

Al termine della fase di discussione delle proposte, quelle realizzabili saranno oggetto di successivi incontri di co-progettazione fra i cittadini proponenti e i tecnici del Comune. La fase di voto è prevista a marzo 2020.

Per maggiori informazioni:
partecipa.comune.bologna.it
immaginazionecivica@fondazioneinnovazioneurbana.it



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.