IL QUARTIERE SI DÀ LE ARIE

CopertinaCon “Il Quartiere si dà le arie” ci prepariamo a quattro eventi culturali in città. L’8 luglio al Treno della Barca ci sarà l’Orchestra di Piazza Vittorio, mentre sarà la volta di “Arie d’opera”, eseguite al piano da Davide Carmarino, cantate da Giuseppe di Giacinto e Francesca Martini, narrate da Maurizio Cardillo, il 9 luglio al Giardino Jerzy Popieluszko (Villaggio Ina, Borgo Panigale), il 10 luglio al parco Bella Fuori (Croce del Biacco, San Donato) e l’11 luglio al Giardino Valentino Facchini (Savena).

Si tratta di un progetto che segue la programmazione che ci siamo dati per la rassegna estiva del Comune: 58 rassegne nei quartieri. Siamo partiti dall’esperimento che abbiamo fatto lo scorso anno al Villaggio Ina con Opera Camion, dove più di mille persone hanno ascoltato il Barbiere di Siviglia diretto dall’Orchestra Senzaspine. Abbiamo così deciso di riprendere questa idea e portare l’opera anche negli altri quartieri, aumentando il numero delle proposte. Queste iniziative rappresentano un’idea di politiche culturali dedicate alle persone, perché vogliamo mettere proprio le persone al centro delle attività che portiamo avanti. Stiamo mettendo in campo un vero e proprio decentramento dei servizi culturali: portare le istituzioni culturali nei quartieri della città. Questo lavoro non sarà solo “eventologico”, ma di allargamento delle politiche culturali e degli interventi culturali pubblici da realizzare nei quartieri.

Orchestra di Piazza Vittorio – 8 luglio alle 21 al Treno della Barca
L’Orchestra di Piazza Vittorio è nata nel 2002 con la volontà di valorizzare l’omonima Piazza dell’Esquilino di Roma, per antonomasia il rione multietnico della città. Da allora rappresenta una realtà unica che trova la sua ragion d’essere nella commistione dei linguaggi testuali e musicali, nella ferma consapevolezza che mischiare culture produca bellezza. Il repertorio presentato dall’Ottetto è il risultato di questi anni passati a suonare insieme, in una costante rielaborazione del materiale musicale, qui proposto in forma più essenziale, restituendo all’ascoltatore le emozioni e le sensazioni che i musicisti provano quando una canzone di un singolo musicista diventa la canzone di tutti i musicisti dell’Orchestra.

Arie d’opera – 9, 10, e 11 luglio alle 21 nei quartieri Borgo Panigale, San Donato e Savena
Eseguite al piano da Davide Carmarino, cantate dal tenore Giuseppe di Giacinto e dal soprano Francesca Martini (ensamble già portato in scena da Lella Costa nel tour della sua Traviata) e narrate per l’occasione dall’attore Maurizio Cardillo che essendo un appassionato e fine conoscitore dell’opera, entrerà sapientemente nei meandri spiegando trame, intrecci, connessioni.
9 luglio al Giardino Jerzy Popieluszko (Villaggio Ina, Borgo Panigale)
10 luglio al parco Bella Fuori (Croce del Biacco, San Donato)
11 luglio al Giardino Valentino Facchini (Savena).

 



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.