Il futuro delle biblioteche comunali

salaborsa_immagineNuove assunzioni e un piano di rilancio per le biblioteche comunali. Di questo ho parlato nel corso di due interviste ai quotidiani La Repubblica Bologna e Il Resto del Carlino. Nel mio ragionamento sono partito da un punto: la situazione che ho trovato al mio insediamento da Assessore alla cultura (un anno fa) evidenziava una debolezza proprio legata alle risorse destinate a questa nostra importante istituzione. Ora stiamo lavorando per invertire questa rotta. Ancora di cifre non possiamo parlare, ad esempio dobbiamo partire dalla conferma o meno da parte della Fondazione Carisbo del contributo storico di 350.000 euro, sembra infatti non essere più disponibile e siamo stati invitati a partecipare a bandi che per noi non sono praticabili. Quando la situazione sarà più chiara, definiremo l’ammontare definitivo del nostro intervento per quanto riguarda il bilancio. E’ comunque mia intentenzione investire di più.

Partiamo da una notizia positiva: abbiamo approvato un piano in Giunta che riapre i concorsi per operatori culturali, dopo molti anni. Non anticipo qui i numeri perché prima è doveroso incontrare i sindacati. E’ per me però importante sottolineare che, in passato, quando non era possibile sostituire il personale che andava in pensione, nelle biblioteche comunali si era deciso di fare ricorso ad appalti, mentre adesso io vorrei invertire questa dinamica. Occorre tornare ad assumere.

Nel corso dell’ultima ‘Commissione consiliare cultura’ la direttice dell’Istituzione biblioteche Anna Manfron ha illustrato alcuni numeri sullo stato delle biblioteche bolognesi al 2017-2018: è stato registrato un calo degli accessi fisici alle biblioteche dell’istituzione, che sono passati da 1.906.417 del 2017 a 1.820.246 del 2018, al contempo c’è stato un notevole aumento dagli accessi via web al sistema MLOL, che permette di leggere libri e giornali direttamente sul proprio tablet o sul computer, e che hanno registrato in un anno un segno più da 517.672 ingressi, passando da 1.193.819 a 1.711.493.

Nelle due interviste che condivido di seguito ho commentato questi nuemeri e le aperto nuove prosepttive, all’interno di quella che è la mia visione.

 



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.