DICIAMO BASTA AI TAGLI DEL GOVERNO ALLA CULTURA

Tagli alla cultura.jpgCome Assessore alla cultura sono costretto a intervenire nuovamente sulle scelte dannose che il Governo 5 Stelle – Lega sta portando avanti. Di tagli alla spesa pubblica non se ne sono visti molti nella manovra di Bilancio 2019 presentata dal Governo al Parlamento ma, in compenso, sono molti quelli alla cultura.
Il più massacrato è il Bonus Cultura per i diciottenni che nel 2019 perderà 20 milioni. Ma poi la scure cala anche sui musei, sul cinema, sui libri. Per i musei autonomi i tagli arrivano a 2,3 milioni. Poi c’è la cosa più inspiegabile di tutte, una vera e propria falcidia del credito d’imposta: 4 milioni in meno per gli esercenti cinematografici, 1,25 milioni in meno per le librerie, 375 mila euro in meno per le case editrici. Una scelta ammazza imprese culturali.

Si riducono anche le assunzioni al Ministero dei Beni culturali: dovevano essere 4.000 entro il 2021 e saranno invece solo 1.000.

In totale il Governo risparmierà 5 milioni e 590 mila euro a partire dal 2020 per i tagli alla cultura. Per quanto riguarda Bologna, dal 4 marzo ad oggi sono stati tagliati 900 mila euro al Teatro Comunale; 18 milioni al Piano Periferie (del quale non si sa più nulla nonostante le promesse di recupero da parte del Premier Conte) di cui 8 milioni per la nuova sede d’archivio della Cineteca, diverse centinaia di miglia di euro ai teatri e ai gruppi del territorio.

In compenso, l’Anci, l’associazione dei comuni italiani, ha chiesto al governo 560 milioni di mancati trasferimenti (dovuti!). La legge di bilancio in approvazione non prevede niente nemmeno su questo punto, ma c’è una novità: l’eliminazione del blocco all’aumento delle tasse comunali. Dunque, il governo ci sta dicendo bellamente che se vogliamo i soldi dovuti al Comune di Bologna, siamo liberi di aumentare le tasse ai cittadini.

BASTA!

Il Ministro Alberto Bonisoli faccia qualcosa per favore.

 



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.