Il nuovo Ostello di Bologna

Bologna ha un nuovo Ostello, a pochi minuti dalla Stazione Alta Velocità. Come Assessore al Turismo non posso che dire ‘finalmente!’. Era una delle richieste più sentite nella campagna elettorale del 2011 e per questo era finito nel programma del Sindaco. La struttura, si chiama ‘We_Bologna’ ed è bella, comoda, innovativa e a prezzi concordati tramite una convenzione con l’Amministrazione Comunale. Si tratta di qualcosa di più un semplice Ostello, per la forma e la sostanza, cioè i servizi offerti. Iniziamo dalla sostanza. La struttura è dedicata a studenti e viaggiatori e si trova in via de’ Carracci. Offre 62 camere doppie destinate a studenti e ricercatori, 30 camere quadruple per turisti. Tutte le stanze sono fornite di arredi realizzati su misura e dotate di bagno privato e tutti gli ambienti sono raggiunti da connessione wi-fi. Nella struttura sono inoltre stati integrati spazi comuni e servizi accessori, tra cui aule studio, sala cinema, lavanderia, spazi polifunzionali ed una cucina comune per favorire i momenti di socializzazione e di scambio. Le tariffe accessibili partono dai 20€ a notte per l’ostello e dai 330€ al mese. L’apertura ha comportato anche l’assunzione di personale, in gran parte proveniente dalla città e in particolare dalla zona della Bolognina. ‘We_Bologna’ ha aperto in sordina già questa estate, prima del taglio del nastro ufficiale, ed ha già registrato ottime presenze e recensioni.

La nuova struttura è dunque contemporaneamente uno Studentato ed un Ostello, una formula unica in Italia al momento. Il gestore è Gastameco, operatore nazionale nel settore delle residenze per studenti e ostelli nato dall’esperienza di Oltre Venture, primo fondo italiano di venture capital sociale, e partecipato da Finde, importante holding finanziaria con sede a Torino. Il progetto è stato realizzato grazie all’investimento del Fondo immobiliare Erasmo, istituito da Fabrica SGR e partecipato al 60% dal  FIA – Fondo Investimenti per l’Abitare gestito da CDP Investimenti SGR – ed al 40% dal Fondo Aristotele sottoscritto da INPS.

L’intervento è frutto del recupero dell’ex Ferrhotel vicino alle nuove uscite della stazione dell’Alta Velocità: l’immobile, in disuso da diversi anni, versava in uno stato di degrado ed abbandono ed è stato sottoposto ad un radicale intervento di riqualificazione su progetto del bolognese Weg Studio. Si presenta come uno smart building in Classe Energetica A, realizzato dedicando particolare attenzione in materia di sicurezza, accessibilità per disabili, riduzione dell’impatto ambientale, contenimento dei consumi.

Tra i servizi offerti: bike sharing, in collaborazione con l’Associazione Altra Babele, colazione con prodotti biologici e del territorio (il latte fresco è delle mucche di Guglielmo, il pane del Forno Calzolari di Monghidoro). Lo spazio ospiterà iniziative culturali e ricreative aperte al pubblico tutto l’anno. Tante le collaborazioni già attivate con eventi e associazione.

Una breve digressione su Luciano Balbo e Lorenzo Allevi, fondatori e partner di Oltre Venture. Sono stati i precursori in Italia di un nuovo approccio utilizzando il modello operativo del Venture Capital, canalizzando risorse finanziarie verso iniziative innovative ed efficienti e offrendo agli imprenditori competenze manageriali e finanziarie. Promuovono e supportano aziende che operano nei settori sociali, ed in particolare nella sanità, nell’educazione, nell’housing sociale, nell’area dei servizi alla persona, nell’inserimento lavorativo e nello sviluppo economico di attività in aree geografiche depresse.  L’obiettivo delle aziende in cui investono è quello di sviluppare nuove e migliori soluzioni per affrontare i bisogni sociali e collettivi, creando valore non solo per gli azionisti, ma anche per gli utenti e per l’intera collettività. Il loro arrivo a Bologna rappresenta una novità di novità che sono sicuro genererà ancora molti progetti ed energie. Benvenuti!



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...