Nuove opportunità di sviluppo: i finanziamenti europei 2014-2020

por-fesr-2014-2020Il 10 dicembre alle 15 a Palazzo Re Enzo si terrà l’incontro pubblico “I nuovi finanziamenti europei del FESR: verso il 2020” dove presenteremo le nuove opportunità offerte dal POR – FESR (Piano Operativo Regionale dei Fondi Europei per lo Sviluppo Regionale) per l’Emilia-Romagna. L’incontro sarà utile per approfondire strategie, assi di intervento e risorse a disposizione di imprese ed enti locali all’interno della nuova programmazione settennale. Si apre infatti quest’anno una nuova fase di investimento regionale dei fondi Europei: è stato definito il piano settennale 2014-2020 che accompagnerà le regioni al raggiungimento degli obiettivi di Europa 2020. Gli assi di sviluppo individuati dalla Comunità Europea sono 4: ricerca industriale e trasferimento tecnologico, sviluppo innovativo delle imprese, qualificazione energetico-ambientale e sviluppo sostenibile, valorizzazione e qualificazione del patrimonio culturale e ambientale.

Per quanto riguarda la nostra regione, le risorse complessivamente destinate (481.895.272 euro) verranno distribuite attraverso una strategia di investimento focalizzata su sei assi prioritari fra loro strettamente coerenti e integrati (a cui si aggiunge l’assistenza tecnica), finalizzati ad attuare la Strategia Europa 2020:

  1. Ricerca e innovazione
  2. Sviluppo dell’ICT e attuazione dell’Agenda Digitale
  3. Competitività ed attrattività del sistema produttivo
  4. Promozione della low carbon economy nei territori e nel sistema produttivo
  5. Valorizzazione delle risorse artistiche, culturali e ambientali
  6. Città intelligenti, sostenibili e attrattive
  7. Assistenza tecnica

Il Programma Operativo è incentrato sulla Strategia di Specializzazione Intelligente della Regione Emilia-Romagna, approvata dalla Regione Emilia-Romagna a luglio 2014, che fa della ricerca e dell’innovazione il filo rosso che collega imprese, capitale umano e sistema della conoscenza, e fissa due priorità: consolidare e rafforzare ancora di più i “pilastri” del sistema economico regionale e scoprire e valorizzare nuovi potenziali settori non ancora implementati, quest’ultimo con particolare riferimento all’ambito delle industrie legate alla salute e al benessere e delle attività culturali e creative.

 


One Comment on “Nuove opportunità di sviluppo: i finanziamenti europei 2014-2020”

  1. […] del Comune di Bologna e gli uffici della Regione Emilia-Romagna, hanno organizzato e promosso un incontro di presentazione dei nuovi assi di intervento e delle risorse POR-FESR disponibili nei prossimi 7 anni. […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...