Un nuovo palco per Villa Angeletti grazie ai ragazzi di Terra Verde

arena_immagini_nuovo_progettoA Bologna, 33 ragazzi in difficoltà sono stati coinvolti in un percorso di formazione per muratori e giardinieri realizzando un palco e un’arena all’interno di Villa Agneletti, parco pubblico situato tra le zone Bolognina e Lame. Il sipario sul “PaRcoscenico dell’acqua” si alza venerdì 27 settembre alle 20.30 con uno spettacolo d’inaugurazione aperto alla cittadinanza. Nei mesi scorsi, avevo pubblicato alcune foto del mio sopralluogo nei cantieri. Già allora si poteva intravedere il risultato di uno straordinario lavoro: un palco nel parco, un’arena decorata con ceramiche e mosaici alla Gaudì, una fontana-scultura, delle panche dalle forme sinuose. Il “PaRcoscenico dell’acqua” è stato realizzato per ridare vita al parco che corre lungo il canale Navile. Protagonisti i ragazzi inseriti nel percorso formativo “Idee verdi da condividere”, accompagnati da esperti artigiani ed educatori guidati dall’Associazione Terra Verde e dell’Istituto professionale edile.

Il Comune di Bologna ha messo loro a disposizione lo spazio e fornito un supporto economico importante, la Provincia ha sostenuto la formazione insieme all’Istituto professionale edile, un gruppo numeroso di aziende del territorio ha offerto materiali e professionalità coordinate dall’Associazione Terra Verde. I ragazzi, con la loro voglia di imparare e il loro lavoro, hanno fatto il resto. Creare lavoro e promuovere il reinserimento si può davvero. Questo progetto straordinario è la dimostrazione, tanto che progressivamente in sette anni l’associazione e il Quartiere Navile sono cresciuti insieme, attraverso diversi interventi di arredo urbano, che hanno coinvolto decine di persone e messo in rete le risorse di tante istituzioni ed imprese.

Per l’inaugurazione aperta gratuitamente alla cittadinanza – venerdì 27 alle 20.30 – un manipolo di artisti si cimenterà in “Elementarena”, una originale conferenza spettacolo, una passeggiata con incontri inattesi, personaggi che raccontano storie legate al progetto. Risate, gesti, musiche tra gli alberi, parole e video per ripercorrere l’impegno e la voglia di migliorare quello che ci circonda. Un augurio per la nuova arena, perché diventi un luogo di condivisione, di arte e di vita.

Lo spettacolo va in replica sabato 28 alle 18.30 (ingresso gratuito), dopo l’incontro dell’associazione Terra Verde con i cittadini previsto per le 17.


One Comment on “Un nuovo palco per Villa Angeletti grazie ai ragazzi di Terra Verde”

  1. Ermanno Tarozzi scrive:

    Sono commosso. A Villa Angeletti ho trascorso giorni bellissimi della mia infanzia e giovinezza. Giocavamo fra le macerie della splendida villa


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...