Giardino Parker Lennon, un anno dopo

9125950742_95b9cb2e19

Foto Radio Città del Capo

Grazie all’impegno del Presidente del Quartiere San Donato Simone Borsari e al lavoro dell’Amministrazione comunale, sono terminati le opere per la costruzione del muro che separerà il giardino Parker Lennon di via Gandusio, nel quartiere San Donato, dai binari della ferrovia. Nel dicembre 2011 era stato avviato a livello di quartiere un percorso partecipato guidato da Urban Center dedicato alla vivibilità del parco, considerato da molti cittadini insicuro soprattutto a causa delle attività di spaccio. Allora avevo partecipato al primo sopralluogo e all’apertura del progetto. Prossimo passo l’illuminazione pubblica da potenziare.

Negli anni sono nati alcuni gruppi di cittadini con l’intento di migliorare la vivibilità del giardino, “Insieme per il giardino Parker Lennon” e il comitato “Cani per caso”, che gestisce l’area di sgambatura cani. Sarà proprio quest’area ad essere estesa fino al nuovo muro. Altri interventi riguarderanno il miglioramente dell’illuminazione, nuove panchine e costanti iniziative per animare il parco.

Le interviste audio di RCDC


One Comment on “Giardino Parker Lennon, un anno dopo”

  1. Ermanno Tarozzi scrive:

    Un ottimo provvedimento corredato anche da positive azioni dei cittadini


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...