Gay Pride nazionale giugno 2012 a Bologna

Da ieri è ufficiale che il Gay Pride edizione 2012 si svolgerà a Bologna in giugno. Penso sia un risultato importante, che porterà molta persone nella nostra bella città. Sapremo accoglierle nel modo migliore. Insieme al Il Cassero abbiamo già avviato un tavolo di lavoro per studiare il percorso e una serie di eventi culturali correlati nel periodo. Un test per la giunta Merola? Si’ ma solo logistico…non credo ci saranno polemiche.

Il 2012 è un anno carico di valori simbolici per il movimento, a trent’anni da quel 28 giugno 1982, quando l’allora sindaco Renato Zangheri inaugurò il circolo Arcigay “Il Cassero”. A quaranta dalla prima manifestazione pubblica di omosessuali in Italia, quella che il 5 aprile 1972 sfilò per le strade di Sanremo per protestare contro il “Congresso internazionale sulle devianze sessuali” organizzato dal Centro italiano di sessuologia.

Non è la prima volta che l’evento si svolge nel capoluogo emiliano. Il primo luglio del 1995, suul palco c’erano l’allora sindaco Walter Vitali e Renzo Imbeni, nella veste di vicepresidente del Parlamento europeo. Fu il secondo Pride ufficiale in Italia, dopo che il primo aveva colorato le strade della Capitale nel ’94. Nel 2008 i partecipanti furono addirittura 200 mila, allo slogan di “Laicità, parità, dignità”.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...