ABBIAMO RESTAURATO LA FONTANA DELLA MONTAGNOLA

F1La fontana della Montagnola è tornata a zampillare. L’abbiamo restaurata e dopo vent’anni è nuovamente attiva. Fu realizzata per l’Esposizione Emiliana del 1888, ed è una tra le opere più note di Diego Sarti. Un risultato raggiunto e importante. Ringraziamo i cittadini e le associazioni che ci hanno accompagnato e hanno tenuto botta in questi anni. Siamo riusciti a restituire un questo parco alla città! Ci vediamo in Montagnola, un parco nel cuore di Bologna.

Leggi il seguito di questo post »


AL VIA PIAZZA VERDI VILLAGE

PVVDal 21 giugno prende il via “Piazza Verdi Village“, il cartellone di Bologna Estate 2019 dedicato alla zona universitaria. Con questo programma avremo diversi mesi di attività culturale in tutta la zona universitaria: piazza Verdi, via Zamboni e Largo Respighi. Per il terzo anno consecutivo porteremo persone in uno dei distretti culturali più importanti che abbiamo in città. Quest’anno il progetto vede la partecipazione di tutti gli esercenti della zona, commercianti e ristoratori, e quella dei comitati dei cittadini. Come valore aggiunto inoltre il Teatro Comunale curerà la programmazione di luglio con molti eventi sul palco di Piazza Verdi, dove ci saranno anche gli ospiti portati dalle Biblioteche.

Leggi il seguito di questo post »


IL PREMIO SCENARIO ARRIVA A BOLOGNA

ScenarioSono molto orgoglioso del fatto che il Premio Scenario arrivi a Bologna. E’ il premio nazionale dedicato ai giovani artisti e i nuovi linguaggi, che prevede spettacoli, film e laboratori. Il Festival si svolgerà dall’1 al 6 luglio nell’area della Manifattura delle Arti. Si tratta di un progetto dell’Associazione Scenario, per la direzione artistica di Cristina Valenti, realizzato con DAMSLab – Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna, nell’ambito di Bologna Estate 2019. Il Festival è promosso da 33 strutture associate distribuite sul territorio nazionale e appartenenti all’ambito del teatro di innovazione.

Leggi il seguito di questo post »


DA FRANCIS FORD COPPOLA A OLIVER STONE, TORNA IL CINEMA SOTTO LE STELLE

Cinema

Bologna è città del cinema. La presenza di registi e attori internazionali nella nostra città è un segno preciso di come siamo diventati un’eccellenza in questo settore. E se lo scorso anno abbiamo avuto Martin Scorsese, quest’anno la Cineteca rilancia l’estate in Piazza Maggiore con la presenza di Francis Ford Coppola, Jane Campion e Oliver Stone per tre serate indimenticabili, e tanti altri interpreti pronti a raccontare la magia del cinema.

Leggi il seguito di questo post »


AL VIA IL CAMPIONATO EUROPEO UEFA UNDER-21

Italy U21 v Russia U21 - International FriendlySi respira aria internazionale allo stadio: dal 16 giugno il Dall’Ara sarà teatro di quattro partite del Campionato Europeo UEFA Under-21. Si inizia il 16 giugno con Italia-Spagna (alle 21), mercoledì 19 Italia-Polonia (alle 21), il 22 giugno sarà la volta di Spagna-Polonia mentre il 27 giugno il Dall’Ara ospiterà una delle due semifinali. Un appuntamento sportivo di alto livello che fa da cornice a un’estate in cui Bologna ha visto, e vedrà, tanti appuntamenti internazionali. Ma il Campionato Europeo UEFA Under-21 va oltre alle partite, per la nostra città ha rappresentato una vera e propria festa.

Leggi il seguito di questo post »


CON VOLLEYBOL LA PALLAVOLO TORNA PROTAGONISTA

IMG_4336La pallavolo torna protagonista a Bologna. Una squadra che partirà dalla B, con l’auspicio che possa salire in tempi brevi nella massima serie, e un progetto per fare della pallavolo uno sport praticato da migliaia di persone. E’ questo lo spirito di VolleyBol, un progetto voluto da Fipav per coinvolgere tutta la comunità della pallavolo bolognese per fare crescere i settori giovanili e incentivare il volley nelle scuole e ovunque si possa praticare questo sport. VolleyBol è anche protagonismo in campo, si è infatti costituita una nuova società sportiva, Pallavolo Bologna srl, formata dall’unione di sette società del territorio che manterranno e svilupperanno con forza i settori giovanili a supporto della prima squadra.

Leggi il seguito di questo post »


VERSO UN MUSEO PER LA MEMORIA DELLE OGR

OGR

Dietro i cancelli di via Casarini è racchiusa la storia di una strage silente, quella dell’amianto. Una strage che continua ancora oggi, a decenni di distanza, a mietere vittime. Ma dietro quei cancelli, oggi chiusi, c’è anche un Museo che raccoglie la preziosa testimonianza delle lotte sindacali che avevano come obiettivo quello di eliminare l’amianto dalle lavorazioni e di garantire un’organizzazione del lavoro che garantisse la salute degli operai.
L’anno scorso, a poche settimane dalla chiusura dello stabilimento, scrissi sul blog  che, come Comune di Bologna, ci saremmo battuti insieme all’Associazione Familiari e Vittime di Amianto dell’Emilia Romagna (AfeVA), per mantenere il Museo dov’è e ottenere da Ferrovie parte dell’area non contaminata per un progetto di interesse pubblico, un vero e proprio polo culturale dedicato a mantenere viva la memoria della storia delle OGR.

Leggi il seguito di questo post »